Telefonia e TV - Eccellent

Vai ai contenuti

Menu principale:

Vasta gamma di Tablet e Smartphone su maintstore.com a prezzi senza confronti !
schermo per proiezioni
Honor7 - 160x600
vMall.eu - 160x600
MAGIX Fastcut
emozione3-cofanetti-regalo
generic cb_v1_160x600 Image Banner 160 x 600
I 20 migliori smartphone

Scegliere uno smartphone, si sa, non è cosa semplice e quando ci capita di doverlo fare è fin troppo facile andare nel pallone! Per questo può rivelarsi utile una classifica dei 20 migliori smartphone del momento.

Uno smartphone è una scelta importante, poichè esso è destinato ad accompagnarci nella vita di tutti i giorni per almeno un paio d’anni (si spera) e si deve quindi rivelare comodo, efficiente e durevole. Per scegliere nel migliore dei modi può risultare utile affidarsi ad una classifica stilata da Techradar, che mette in evidenza i 20 migliori smartphone, tra tutti quelli disponibili negli USA.

Tra questi troviamo, partendo dall’ultimo in classifica:

20) HTC First

L’HTC First, il cosiddetto telefono di Facebook, è un dispositivo di fascia media  niente male, dotato di una versione stock di Android 4.1 : Jelly Bean e il servizio LTE di AT & T.
Con un uso normale, il telefono ha la durata della batteria di un giorno intero, grazie al suo processore dual-core e allo schermo da 4,3 pollici.
L’HTC First è un buon telefono, compatto, resistente e ha un ottimo servizio LTE di AT & T.

htc-first-facebook-home

19) BlackBerry Z10

La Z10 è uno smartphone decente che offre un’ampia gamma di funzioni che possono catturare l’attenzione. La navigazione web merita una menzione speciale, vista la grande velocità di caricamento delle pagine del BlackBerry Z10.
Inoltre vale la pena sottolineare la memoria espandibile, la batteria removibile e il supporto ad Adobe Flash.
Purtroppo delle mancanze di applicazioni per il sistema operativo allontaneranno il pubblico da questo telefono.

blackberry-z10

18) Nokia Lumia 920

Dotato di Windows Phone 8 , una proposta intrigante che offre qualcosa di molto diverso dai sistemi iOS e Android ai quali siamo troppo abituati, il Lumia 920 è attualmente il più potente smartphone che lo esegue.
Purtroppo, a causa delle dimensioni e del peso, il Lumia 920 può risultare troppo ingombrante per alcuni.
Il Nokia Lumia 920 non è un dispositivo innovativo ma un Lumia 900 rinnovato, con un sistema operativo più recente e della potenza supplementare .
Questo prodotto Nokia è un dispositivo solido, ben costruito , che fa il lavoro che ci si aspetta da uno smartphone, senza alcun ritardo che a volte vediamo su Android .

Nokia-Lumia-920

17 ) HTC One X

L’ HTC One X monta un processore quad-core Nvidia Tegra 3 più uno dei più grandi schermi visti su qualsiasi HTC .
Integrato con un telaio super-sottile , schermo HD e bella grafica , il One X è la piattaforma di nuova generazione di Android, tutto in uno.
Purtroppo una pecca è la durata della batteria.

htc one x
16) HTC Droid DNA

Il Droid DNA è un ottimo smartphone , grazie ad hardware robusto e Android 4.1 Jelly Bean . E’ anche un grande smartphone, con schermo da oltre 5 pollici , che mal si adatta ad una tasca .
La performance complessiva del Droid DNA  è molto impressionante . Uno smartphone quad-core non è una novità , ma 2GB di RAM lo sono. Queste specifiche assicurano una velocità di avvio e di caricamento dei giochi e delle applicazioni davvero superiore.
La batteria è mediamente buona, sicuramente meglio di altri dispositivi HTC come il One X + . Se si prevede un uso intensivo del device però è meglio dotarsi di una batteria di riserva.

No-Android-4-3-for-HTC-DROID-DNA-Only-the-New-Sense-UI

15 ) HTC Windows Phone 8X

L’HTC Windows Phone 8X è un dispositivo dotato della nuova iterazione del sistema operativo Windows Phone. Ha quasi ogni opzione di connettività che si può chiedere e un’ottima fotocamera. Il supporto multimediale però è alquanto povero.
Consigliato per chi cerca qualcosa di diverso, ma se si hanno i soldi da spendere, sarebbe meglio il Nokia Lumia 920.

HTC-Windows-Phone-8X

14) Samsung Galaxy S3

Anche dopo l’uscita del Galaxy S4, il Samsung Galaxy S3 detiene ancora un’ottima posizione tra gli smartphone attualmente sul mercato.
Il display è bellissimo, con densità di pixel di 309ppi che rasenta la nitidezza dell’ iPhone 5. Samsung ha ottimizzato il bilanciamento del colore sui Galaxy S3 , in modo da non farli più sembrare troppo saturi come avveniva prima, rendendo duri i colori sugli schermi Super AMOLED.
Se siete combattuti tra questo e un HTC One X , la fotocamera sul One X è migliore in alcuni aspetti ma in termini di usabilità e di pura potenza il Galaxy S3 si rivela ancora un ottimo terminale.

Samsung-Galaxy-S3-in-Sapphire-black

13) Nexus 4

Google ed LG hanno lavorato insieme per portare sul mercato un’offerta fantastica. Si tratta di un portatile con specifiche eccezionali. Esegue Android 4.2 Jelly Bean 4.2, ma è destinato ad essere aggiornato alle nuove versioni direttamente da Google, essendo un telefono Nexus.
Il Nexus 4 non è il più leggero dei telefoni, ed è un po’ paralizzato dalla mancanza di memoria rimovibile. Inoltre , la mancanza di LTE ne rende difficile l’utilizzo negli anni futuri.
Lo schermo è grande, la potenza del processore è più che sufficiente e il portatile rientra tra quelli di fascia alta.

nexus4-1369729261

12) LG G2

L’LG G2 è uno smartphone bestiale che rappresenta la risposta di LG al Samsung Galaxy S4 e all’HTC One. Si tratta di uno smartphone massiccio, non del tutto poco maneggevole, con delle grandi specifiche.
Il display ad alta risoluzione e la fotocamera sono fenomenali, come anche la performance. Anche la durata della batteria è ottima. E’ un telefono al quale, però, bisogna abituarsi per com’è fatto strutturalmente.

LG G2

11) iPhone 5

Per gli amanti dell’ iPhone, l’iPhone 5 è indubbiamente considerato il migliore smartphone di sempre, con schermo più grande, un nuovo e superbo design e in generale tutte le caratteristiche necessarie per rappresentare una degna evoluzione dei suoi predecessori.
L’iPhone 5 però rappresenta un’evoluzione, ma non una rivoluzione, per cui conviene fermarsi a pensare prima di pagare quel prezzo.

iphone-5

10) iPhone 5C

L”iPhone 5C ha dei miglioramenti decenti e un prezzo basso, dal momento che viene offerto ad un prezzo di $ 99 con un contratto di due anni.
I colori vivaci possono far sembrare l’ iPhone 5C un po ‘infantile, ma la nota colorata del telefono potrebbe invece risultare apprezzata a molti, soprattutto ai giovani. L’iPhone 5C comunque appare come strutturalmente solido in mano, senza dubbio aiutato dal telaio in acciaio nascosto sotto il policarbonato esterno, che lo rende abbastanza resistente. Lo smartphone è dotato poi di display Retina 640×1136, processore A6 , fotocamera posteriore da 8 megapixel, fotocamera frontale da 1.9 MP, Wi-Fi e Bluetooth 4.0. In definitiva esso appare come un iPhone 5 un po’ più pesante, con corpo in plastica, batteria più grande e un prezzo leggermente più basso, ciò significa che è un grande dispositivo portatile ma niente a che vedere con l’iPhone 5S .

iphone-5c-3

9) LG Optimus G Pro

L’ LG Optimus G Pro rappresenta un’evoluzione dello smartphone Android Optimus G.
Lo smartphone è dotato di un enorme schermo da 5,5 pollici e un efficientissimo sensore di immagine della fotocamera posteriore. Spesso però il dispositivo rischia di scivolare dalla mani a causa di una sostanziale mancanza di presa sul retro del device.
In definitiva, però, lo smartphone offre una risposta adeguata ai dispositivi con grande schermo di Samsung, in primo luogo il Galaxy Note .

optimus-g-pro-white

8) Motorola Droid Razr M

Il Droid Razr M è untelefono piccolo, leggero e scattante. Lo smartphone presenta un’ agilità molto soddisfacente nell’utilizzo. Abbastanza piccolo da essere portato dietro comodamente, esso racchiude comunque uno schermo molto colorato e grande, anche se non così tanto da risultare ingombrante in mano. Il suo processore a 1,5 GHz e 1GB di RAM offrono prestazioni scattanti .
Di negativo ci sono i video in streaming di alta qualità piuttosto sfocati e le riprese interne che sono niente di che. Infine, poiché la batteria arriva a durare appena un giorno, la possibilità di sostituirla sarebbe stata molto utile.

razr-m_white_vzw

7 ) Samsung Galaxy S4

Il Samsung Galaxy S4 è una combinazione di specifiche tecniche potenti, con il miglior schermo presente sul mercato e un bel design.
Il corpo del Galaxy S4 non è fatto di metallo ma possiede batteria removibile e una generale robustezza, data dalla combinazione di Gorilla Glass 3 e una copertura di plastica abbastanza resistente.
Il Galaxy S4 è un telefono in grado di dare un’esperienza incredibile, portando l’utente a non volerlo mai riporre in tasca.

galaxy-s4 4.2.2

6) HTC One Mini

L’ HTC One Mini è davvero un telefono valido, con tutti i pezzi migliori dell’ HTC One senza il costo così elevato.
La funzionalità del One Mini non è compromessa dalla minore dimensione, esso è infatti dotato di fotocamera UltraPixel e tecnologia stereo BoomSound.
Giusto la batteria e la memoria fanno calare un po’ la prestazione di un telefono altrimenti impeccabile, ma per il prezzo al quale viene venduto risulta essere comunque un’ottima scelta per un device top-end.

onemini

5) Sony Xperia Z

Il Sony Xperia Z non è affatto un telefono Android di nicchia.
Ciò che gli manca è la presenza di prezzi scontati tramite particolari operatori, dal momento che lo smartphone viene venduto solo a prezzo pieno pari a $ 529, che non è proprio basso.
Il telefono però è molto elegante ed è in grado di rivaleggiare benissimo con l’S4 grazie alla fotocamera da 13 megapixel ed è persino impermeabile. Ci sono alcuni difetti minori nella parte software ma niente di così grave da diminuire la validità del telefono, soprattutto di fronte alle altre caratteristiche del device.

xperia-z-purple-1240x840-db15f71b46e261d33474c1323e56c8d4-opt

4) Samsung Galaxy Note 3

Molto simile ai suoi predecessori, il Galaxy Note e il Galaxy Note 2, questo telefono è qualcosa di piuttosto gigante, più simile ad un piccolo tablet (phablet), cosa che a molti utenti può risultare scomoda.
Il Galaxy Note 3 è cresciuto di nuovo dopo l’ offerta di 5,5 pollici sul Note 2, arrivando ad un display Super AMOLED da 5,7 pollici Full HD pieno, con risoluzione 1080 x 1920.
Il Note 3 ha inoltre mantenuto il telaio metallico del Galaxy S4 , che corre lungo il bordo del dispositivo e che fornisce un corpo rigido e un aspetto più sofisticato. Il modo in cui è realizzato esternamente lo smartphone dà molto l’idea di alta qualità e aggiunge anche una maggiore presa e sensazione di solidità.

Samsung-Galaxy-Note-3

3) Moto X

Il Moto X è il primo dispositivo di punta prodotto da Motorola dopo l’acquisizione da parte di Google . Esso è dotato di Android Jelly Bean ed LTE.
Questo è uno dei migliori telefoni a livello costruttivo, denso e solido ma non troppo pesante, un po’ come l’iPhone 5 o l’HTC One. A differenza di questi telefoni, però, il Moto X presenta non un corpo in metallo ma in policarbonato che resiste bene a graffi e cadute.
Se avesse fotocamera e applicazioni Motorola migliori, esso sarebbe senza ombra di dubbio consigliato.

moto-x-press-image-leak-1

2) iPhone 5S

L’ iPhone 5S è l’ultimo arrivato da Apple, chiamato ” S ” per indicare le migliorie apportate rispetto al precedente.
Sotto la superficie , Apple ha messo insieme uno degli smartphone più all’avanguardia in tutto, compresa una fotocamera di fascia alta e una caratteristica davvero innovativa come ID Touch.
Esso è inoltre dotato di un potente Chip A7  che lo rende senza dubbio altamente performante.

iphone-5s-2

1) HTC One

L’ HTC One nasce dalla combinazione di innovazione e ottimo hardware. Pur non essendo uno smartphone propriamente economico, esso viene venduto ad un prezzo decisamente buono considerando le caratteristiche del device. L’ unica lamentela è per lo storage limitato, anche se molti sostengono che la memoria espandibile non serve ora che esistono servizi come Dropbox, Skydrive, Google Drive, Box, ecc. Nonostante questa pecca, l’ HTC One si conferma comunque il miglior telefono realizzato finora da HTC, che grazie alle funzionalità, all’innovazione e all’effetto complessivo che si ha quando si tiene in mano lo smartphone, è in grado di superare benissimo anche il blasonato Galaxy S4 di Samsung.



LE 5 MIGLIORI TELEVISIONI 4K HD (ULTRA HD)

LG 65EG960V
In questo momento non c’è dubbio che LG sia al vertice del settore 4k HD TV grazie all’adozione (ormai da tempo) della tecnologia OLED che offre la migliore qualità possibile per la visione di contenuti in Ultra HD. Ogni singolo pixel è in grado di autoilluminarsi e dunque anche di spegnersi quando si deve riprodurre il nero. La conseguenza del nero perfetto è un contrasto perfetto e colori perfetti. Uniamo a questo anche l’angolo di visione perfetto ed eccoci di fronte a un fuoriclasse del settore, con una diagonale da 65 pollici, design curvo, piattaforma Smart TV webOS 2.0, tecnologia Cinema 3D e audio 20W 2.0 ch. con la collaborazione di harman/kardon.

LG 43UF776V
Troviamo parte delle caratteristiche di 65EG960V nel più piccolo e non curvo LG 43UF776V che porta il mondo dell’Ultra HD in una dimensione più compatta di 43 pollici. A disposizione ecco la piattaforma Smart TV con webOS 2.0, la tecnologia Cinema 3D, upscaler per portare qualsiasi contenuto al 4k e schermo IPS per un angolo di visione massimo e più stabilità.

Samsung UE65JS9000T
Il modello flagship dei sudcoreani è Samsung UE65JS9000T che mostra una diagonale da 65 pollici con design curvo. Non è un OLED, ma si affida alla retroilluminazione LED con tecnologia Nano Crystal Color per sfumature vivide e realistiche, include i decoder per la fruizione di contenuti in alta risoluzione, lo speciale algoritmo Auto Depth Enhancer per aumentare il dettaglio in profondità e si avvale della ricca piattaforma Smart TV proprietaria.

SONY X94C / X93C 4K ULTRA HD ANDROID TV
Come dice il nome stesso, la serie X94C / X93C 4K Ultra HD di Sony si avvale nientemeno che del sistema operativo più diffuso al mondo nel settore mobile ossia Android per andare a gestire il dispositivo e i contenuti aggiuntivi. Con diagonali da 55 a 75 pollici, può sfruttare il potente processore X1 4K Ultra HD, il display TRILUMINOS proprietario e supporto HDR.

PANASONIC TX-55AX900T
Il modello Panasonic TX-55AX900T è dotato di retroilluminazione LED supporta dunque la risoluzione 4K HD e offre una comoda diagonale da 55 pollici adatta per qualsiasi ambiente. È compatibile con la tecnologia 3D, è mosso da un processore Quad-core, integra i decoder per contenuti e la piattaforma Smart TV proprietaria.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu